Archive for the ‘La moda parlare’ Category

La borsa Hermes Birkin

No Comments »

Hermes è forse il più leggendario marchio francese di moda. La storia di questa casa particolare è iniziata nel 1880 a Parigi. Hermes è un marchio che è ben noto a chiunque abbia un occhio per le etichette, e anche le persone più alla moda apatica del mondo avrà probabilmente sentito il nome almeno una volta o due volte.

img-thingBorse Hermes Birkin sono costruiti a mano da artigiani di grande esperienza, uno dei principali fattori che contribuiscono al prezzo elevato di tutte le borse Hermes. La produzione di ogni sacchetto può richiedere fino a 48 ore di lavoro, che si traduce in settimane di lavoro. Borse Birkin sono particolarmente difficili da trovare, che è il motivo per cui anche quelle persone che vogliono acquistare uno nuovo sono messe su liste di attesa. C’è almeno una lista d’attesa di due anni per qualcuno per ottenere le loro graziose mani su una di queste borse. Diverse borse Birkin usate sono vendute per il loro prezzo al dettaglio e ancora più in alto, a causa del fatto che sono così difficili da trovare.

Borse Hermes, in generale, hanno prezzi che vanno da circa $6.000 a oltre 100.000 dollari, a seconda dei materiali utilizzati. Pelli di animali esotici, come il coccodrillo d’acqua salata, aumentare il prezzo in modo significativo, così come eventuali abbellimenti l’hardware (ad esempio, una Birkin di coccodrillo con circa 10 carati di diamanti venduti in un’asta per $120.000 ). Borse Hermes Birkin che vengono messi in asta spesso possono raggiungere prezzi inimmaginabili. In un caso, un raro modello di una borsa Hermes Birkin è stata venduta in un’asta per circa $65.000.

Borse Hermes Birkin sono una molto ricercati status symbol, anche con celebrità come Victoria Beckham, che ha una collezione di loro. Le borse Birkin di Hermes sono disponibili in diversi colori, come il rosa, tonalità blu, arancione, bianco e nero.

Hermes è sempre stato tutto sulla eccellenza e il lusso dei suoi prodotti. Come detto prima, borse Hermes vorranno settimane per essere prodotto, e il prodotto finale è davvero qualcosa che nessuna donna può distogliere gli occhi. Il prezzo elevato di borse Hermes sono in gran parte a causa dei materiali pregiati che vengono utilizzati, quali coccodrillo, struzzo, lucertola e vitello. Borse Birkin sono realizzate in pelle di alta qualità, che contribuisce a conferire con un tocco classico. La borsa prende il nome dal famoso attore e cantante inglese Jane Birkin, che è anche una delle principali ragioni del successo di questo marchio.

Borse Hermes Birkin sono forse uno dei pochi elementi esistenti nel settore della moda che non ha alcun valore di deprezzamento. Il prezzo di queste borse può effettivamente vendere per più del suo valore originale, a seconda della rarità del modello di sacchetto. Come risultato, l’acquisto di uno di questi sacchetti è più di una dichiarazione di moda; ma è anche un investimento in quanto può aumentare di valore nel corso degli anni a venire.


Scegliere l’abito “perfetto” formale in magazzino

No Comments »

Scegliere l’abito “perfetto” per gli eventi formali come balli o matrimoni è sempre stato difficile. Ci sono un sacco di problemi uno deve incontrare quando si va al negozio per abiti formali che si tratti di scegliere i vestiti per il ballo o un matrimonio. A volte il abito cerimonia per donne in azione non è di vostra scelta, e talvolta l’abito formale sconto è ancora costoso e fuori dal vostro budget è per questo che dovrete attraversare fuori dalla lista, non importa quanto ti piace. Non solo che ci sia un certo sguardo che si vuole adottare per un evento, per esempio quando si va a un ballo di fine anno si dovrebbe o vuole indossare un abito lungo ballo o un vestito da promenade corto a seconda del look che avete deciso per voi stessi, se il vestito da promenade di vostra scelta sconto non è disponibile sarebbe difficile per voi di acquistare e si dovrà accontentare di qualche altro abito in magazzino che è secondo la vostra fascia di prezzo.

(Altri abiti da cerimonia sono disponibili presso www.bridesire.it)

Per evitare tali problemi si dovrebbe cominciare a cercare la loro strada vestito “perfetto” prima dell’evento. Ci sono alcuni semplici passaggi si possono seguire per aiutarvi a trovare i vestiti giusti. Se avete intenzione di un ballo di fine anno, allora in primo luogo è necessario verificare la disponibilità di abito formale in magazzino. Se si trova il tipo che cercavi in magazzino per poi passare alla fase successiva che è decidere se si desidera indossare un abito lungo ballo o un vestito da promenade corto. Abiti lunghi look elegante e aggraziato, mentre quelle corte look funky e carino. Dopo aver eliminato la testa della lunghezza confusione è ora possibile passare alla terza fase, che è alla ricerca di un abito da ballo sconto da abiti formali in azione. L’abito formale sconto varia a seconda del tipo. Gli sconti su abiti da ballo brevi per esempio sono più alti rispetto agli sconti su quelli lunghi. Questo è anche l’ultimo passo del vostro acquisto. Dopo aver trovato il vestito della vostra scelta ad un prezzo abbordabile si è tutto pronto per l’evento, ma oh aspettare! Che dire degli accessori? Tutto il tuo vestito perderebbe il suo fascino se si indossano gli accessori sbagliati. Accessorize in base ai vestiti che indossi. Orecchini pendenti guardare bene con un abito lungo, mentre piccoli orecchini vanno meglio con un abito corto.

Anche se lo shopping frenetico per il vostro abito “perfetto” può anche essere molto divertente se si ha in mente l’esatto aspetto che si desidera per quel giorno. Essere organizzati saranno sempre aiutare nello shopping!


Vogue, non è solo una rivista

No Comments »

052012-johansson-vogue-magazine-01E ‘diventato radicata come un aforisma nel discorso moderno. Il faro che è questo fenomeno internazionale ha avuto una canzone scritta su di esso da Madonna, ha ispirato una caratterizzazione su schermo di American Editor in Chief, Anna Wintour, con Meryl Streep vestito di Prada, e ha prodotto il Santo Graal della moda e della bellezza intelligenza conosciuto come Voguepedia; un’enciclopedia di fama mondiale stilisti, modelle, fotografi e marche.

E ora Vogue ha il suo festival annuale, attirando devoti, moda viso fresco che sono desiderosi di ostentare le loro idiosincrasie.

Collocato all’interno del Royal Festival Hall a Southbank di Londra, il prezzo del biglietto apparentemente ripida concede ai visitatori l’accesso non solo ai colloqui dal vivo, ma il vasto numero di altre attività, tra cui cammina una passerella, protagonista sul proprio copertina di Vogue, guardare una sessione di styling, ottenendo un rapido restyling bellezza o la navigazione in negozio Vogue piena di una tantum ossequi.

L’evento di due giorni accoglie un impressionante line up del settore del più invidiato e ammirato, tra cui Manolo Blahnik, Valentino Garavani e Sarah Burton. Guidati da un editor di Vogue, figure influenti del settore salire sul palco Vogue e partecipare a tavole rotonde ogni ora esplorando argomenti che cercano di ispirare e invitare sottile invidia tra loro pubblico. Racconti di confezionamento di un tiro costumi da bagno a mezzogiorno per godere di un pigro pomeriggio su una spiaggia dei Caraibi ha avuto il suo desiderio audience per stile di vita di Rosie Huntington-Whiteley.

In tale prossimità di elite della moda, l’ambiente intimo favorisce un senso di solidarietà, una sorta di spirito di squadra cheerleader, che ha un pubblico annuendo, ridendo e battendo le mani insieme. Le esperienze degli esperti della vita come un giovane modello, come condiviso da Karlie Kloss e Edie Campbell, prendono vita le pressioni di tali privilegi percepiti, trasformando queste creature silfide come nelle ragazze della porta accanto.

In un mondo distorto in cui gli inserzionisti sono la linfa vitale delle riviste di moda, si sta arricchendo di unire i leader del settore ei loro seguaci in conversazioni stimolanti cui contenuto non viene realizzato per lusingare gli inserzionisti, ma viene coltivato su interazioni spontanee. Un tale evento sembra in qualche modo unica al Festival Vogue e forse sarebbe difficile da rispecchiare in modo meno spazio invitante. È comprensibile allora che il fash pacco sciame a questo evento e il Festival è ormai nel suo terzo anno. Con il sostegno di figure leader del settore e di un accordo di sponsorizzazione con Harrods, le voci sono già circolano sul fatto che ci sarà un Festival Vogue 2015 e che sarà accolto con favore la firma, lilla-annebbiata fase di Vogue. Alexandra, se hai bisogno del mio voto, Anna Wintour e Grace Coddington per favore.